>

LABo – Laboratorio Alzheimer Borgomanero

Il progetto Laboratorio Alzheimer nasce come naturale conseguenza dell’esperienza fatta con il
progetto Alzheimer Café da cui sono emerse le necessità e i bisogni dei malati e dei loro famigliari-caregivers.
Gli obiettivi specifici del progetto sono:
Dare ai famigliari un supporto psicologico di gruppo in cui, accanto all’espressione delle
difficoltà emotivo-relazionali legate alla cura, vengano fornite informazioni sugli aspetti clinici e
psicosociali della demenza e, ove possibile, suggerite soluzioni pratiche per la gestione
quotidiana del malato.
1. Dare ai malati in una fase iniziale di malattia una seduta di stimolazione cognitiva per il
consolidamento delle abilità cognitive integre, la stimolazione di quelle deficitarie e il
mantenimento delle capacità relazionali.
2. Dare ai malati in una fase intermedio-avanzata di malattia uno spazio di svago stimolante. Le
attività di questo piccolo gruppo ricreativo, mutuate anche dalla Terapia Occupazionale,
aiuteranno le persone malate a mantenere le competenze di vita quotidiana residue e a
trascorrere piacevolmente del tempo fuori casa.
3. Gli incontri del “Laboratorio Alzheimer” si terranno ogni primo giovedì del mese, a partire dal 1
marzo, dalle 15:00 alle 17:00, in collaborazione con la Casa di Riposo Opera Pia Curti, nei locali
messi gentilmente a disposizione dal Direttore Giovanni Tinivella e con l’ASL di Borgomanero reparto
di Neurologia.

Calendario incontri primo semestre 2019

Calendario incontri 2018.

Rassegna Stampa:

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi